top of page
Image by R ARCHITECTURE

Catalogo immobili

GUBBIO. Azienda agraria ideale per allevamento

AZ 5
€ 350.000
Disponibile
1
Dettagli del prodotto
Tipo contratto: vendita
Comune: gubbio
Tipologia: azienda agraria

GUBBIO. Azienda agraria biodinamica di 32 ha di varia natura e tutti recintati situata a 800 mt s.l.m. a 12 km . da Gubbio, 15 km . da Umbertide, 30 km da Perugia, su strada provinciale asfaltata e panoramica ed a 14 km da superstrada E45 (Roma A1/Cesena A14).

Il blocco abitativo è costituito da un corpo centrale di 450 mq suddiviso in due appartamenti con doppio ingresso indipendente. La struttura è in pietra naturale, restaurata e parzialmente ricostruita nel 2002, con cinque ampie camere, salone di mq. 40, due grandi cucine abitabili con camino, due bagni ed una grande cantina. Gazebo adiacente con grande forno a legna e barbecue. Parzialmente arredato. Porte e battenti oscuranti blindati. Riscaldamento a gpl, impianto idro-sanitari indipendenti, oppure con impianto centralizzato a legna con elettro-camino.

Adiacente all’unità principale è presente un'altra unità abitativa indipendente composta da: ampio salone con camino, cucina, tre camere, due bagni, lavanderia e veranda.

Il comparto agricolo di circa 800 mq restaurato nel 2005, è composta da due capannoni in vibro-cemento adibiti a stalle attrezzate con catture e impianto di mungitura, tre box per bovini o equini, ampio garage con officina, locali per lavorazione carni, vano stagionatura, mini caseificio, deposito cereali con vano mulino macina cereali, per. Impianto elettrico da 3 kw, 220 volt per ogni unità e impianto elettrico industriale 380 volt nei capannoni, I terreni di circa 32 ha sono suddivisi in: 14 ettari seminativo e pascolo, 17 ha ettari a bosco ceduo e frutteto con 60 piante in unico lotto tutto recintato. Approvvigionamento idrico da fonte sorgiva millenaria di proprietà con nuovo impianto acquedotto (2003) con controllo acqua più che autosufficiente. Predisposizione all’impianto eolico con costruzione di traliccio, cabina e collegamento all’Enel.

Salva questo articolo per dopo
bottom of page